Walnut Pie, un guscio squisito direttamente dal Canada

Ricetta di: Kucina di Kiara

Ingredienti

 

  • 300 g di farina
  • 200 g di burro
  • 150 g di sciroppo d'acero
  • 150 g di gherigli di noci BioExpress
  • 100 g di zucchero di canna
  • 2 uova
  • 1 tuorlo
  • 1/2 baccello di vaniglia
  • sale

Procedimento

Impastate la farina con 150 g di burro ammorbidito, un pizzico di sale e 40 g di acqua fino a raggiungere una consistenza omogenea. Avvolgete nella pellicola e lasciate riposare in frigorifero per circa 1 ora.
Battete con una frusta le uova con lo zucchero, unite il restante burro, sciolto e tiepido, e le noci tritate grossolanamente. Mescolate e aggiungete lo sciroppo d'acero e la vaniglia. Mescolate bene.
Dividete l'impasto in 2 parti (una da 160 g e una da 320 g) e stendetela in due sfoglie dello spessore di circa 2-3 mm.
Con la sfoglia più grande foderate la tortiera, precedentemente imburrata.
Versate il composto di noci e coprite la crostata con il secondo disco di sfoglia, facendolo ben aderire ai bordi. Passate quindi il mattarello sul bordo della tortiera, sigillando la pasta ed iliminando gli eccessi (io li ho tenuti da parte per le decorazioni finali). Pennellate la superficie con il tuorlo battuto insieme a un goccio d'acqua e decorate, volendo, con i rebbi di una forchetta la superficie.
Infornate a 200°C per circa 10', poi abbassate a 180°C e continuate a cuocere per altri 35'.
Sfornate la Walnut Pie e fatela raffreddare prima di servirla a piacere accompagnata da panna montata o da gelato alla vaniglia.