Torta rovesciata all'ananas

Ricetta di: Kucina di Kiara

Ingredienti

per uno stampo da 24 cm:

  • 3 di uova
  • 100 g di zucchero semolato
  • 150 g di burro
  • 150 g di farina 00
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 50 g di succo di ananas
  • 300 g di ananas a fette bio BioExpress (oppure va bene anche sciroppato)
  • 100 g di zucchero per il caramello

Procedimento

Sciogliete lo zucchero con il succo d'ananas (potete usare quello già presente nel barattolo dell'ananas sciroppato; nel mio caso ho comprato del succo d'ananas) e portate ad ebollizione in un pentolino.
Cuocete fino ad avere un caramello leggero, quindi versatelo in uno stampo ricoperto di carta forno. Adagiateci subito sopra le fette di ananas: una al centro e le altre intorno.
In una ciotola, montate bene le uova con lo zucchero con una frusta elettrica. Aggiungete la farina e il lievito, mescolando bene con un cucchiaio di legno.
Infine aggiungete anche il burro fuso intiepidito e la vaniglia e mescolate.
Versate il composto nello stampo, sopra alle fette di ananas e livellate bene.
Quindi cuocete per circa 30-40 minuti in forno ventilato preriscaldato a 175°C.
Lasciate intiepidire appena (il caramello non deve iniziare ad indurirsi, o resterà sulla carta forno), poi, stando attenti a non bruciarvi, capovolgete la torta su un piatto da portata.


Frutta mista fritta

Ricetta di: Kucina di Kiara

Ingredienti

  • 1/2 ananas Bioexpress
  • 1 banana Bioexpress
  • 1 mela Bioexpress
  • 100 g di farina di riso
  • 120 g di farina bianca 00
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • birra cinese o acqua gassata (nel mio caso, quest'ultima)
  • olio di semi di arachide per friggere

 

Procedimento

Pulite l'ananas e tagliate la polpa a triangolini. Lavate la mela e tagliatela a spicchi fini o rondelle. Sbucciate la banana e affettatela in diagonale.
Preparate la pastella setacciando le due farine con il lievito e lo zucchero a velo (tenendo da parte 3 cucchiai di farina bianca per impanare).
Versate l'acqua fredda a filo sempre sbattendo con una frusta, fino a rendere il composto appiccicoso e cremoso.
Passate la frutta nella farina e poi nella pastella, scolando l'eccedenza.
Tuffate la frutta nell'olio bollente e scolatela su carta assorbente appena risulterà dorata. Spolverizzate a piacere con zucchero a velo e servite.