Sformato di bietola

Ricetta di: Giovanna in cucina

Ingredienti

 

  • 1 mazzetto bietole
  • 3 patate
  • 1 cucchiaino burro
  • 3 cucchiai parmigiano reggiano
  • 1 uova
  • q.b. pepe
  • q.b. pangrattato

Procedimento

Togliere le parti piu’ dure della bietola, lavarla e tagliarla a striscioline.

Pelare e lavare le patate, tagliarle a pezzi non troppo piccoli . Insieme alle bietole, lessarle in acqua salata fino a quando le patate non saranno tenere.

Scolare il tutto per bene, cercando di eliminare l’acqua di cottura, io mi sono aiutata col cucchiaione bucato (il colabrodo).

Mettere queste verdure nel bicchiere di un mixer quando sono ancora calde e frullarle.

Aggiungere il burro, il pepe, amalgamare e lasciar intiepidire.

Aggiungere l’uovo, il formaggio grattugiato ed amalgamare.

Infine aggiungere tanto pangrattato quanto basta per ottenere un composto non troppo cremoso.

Imburrare le pirofile (ho usato delle pirofile monoporzione), spargere il pangrattato, metterci il composto, coprire di pangrattato ed appoggiarci una noce di burro.

Metterle in forno, a forno già caldo, a 200° per 30 minuti.


Zuppa di verdure rustica

Ricetta di: In cucina con Frollina

Ingredienti

 

  • 1 cavolo verza
  • 1 cipolla rossa
  • 1 cipolla dorata
  • 1 porro
  • 3 carote
  • 3 pomodori
  • 1 mazzo di bietola a coste
  • olio evo

Procedimento

Per questo piatto davvero sfizioso iniziamo a pulire e lavare le verdure. In un tegame capiente mettiamo L’olio evo e aggiungiamo il porro e le cipolle tagliati finemente. Facciamo soffriggere, poi aggiungiamo il cavolo verza, che ha un profumo che amo molto, sempre tagliato sottilmente, poi le bietole, le carote e d infine i pomodori. Saliamo pepiamo e lasciamo cuocere un po’. Quando le verdure saranno ben amalgamate, aggiungiamo un po’ di acqua e copriamo, cuociamo fino a quando le verdure non risulteranno tenete. Essendo freschissime ci vorrà davvero poco. Una volta pronta la nostra zuppa la serviamo con del pane tostato, un filo di olio a crudo ed ecco un piatto perfetto per una fredda serata d’ inverno. Buonissimo anche il giorno dopo.


Minestra di bietole

Ricetta di: Irene Milito Food Blog

Procedimento

Lavate e tagliate a pezzetti le bietole e le patate; lessatele in acqua bollente salata e scolatele.

Mettetele poi in una casseruola con l'olio, l'aglio e un goccetto di acqua e lasciatele cuocere col coperchio.

Poco prima di toglierle dal fuoco, aggiungete un altro goccio d'acqua, se è necessario, e le croste del pane raffermo tagliate a pezzetti se le desiderate.

Mescolate bene, rimettete il coperchio e lasciate cuocere per altri pochi minuti, per fare inzuppare bene le croste di pane nel sughetto della verdura.


Ingredienti

  • 300 g Patate bio della ditta Bioexpress
  • 1 kg Bietole
  • 2 spicchi Aglio
  • mezzo bicchiere di olio extravergine di oliva bio 
  • Sale
  • Crosta di pane casereccio indurito