Paccheri gratinati con frittata di zucchine e pomodorini secchi

Ricetta di: Kucina di Kiara

Ingredienti

per 4 persone:

- 24 paccheri
- 6 uova fresche
- 2 zucchine biologiche BioExpress
- 5/6 pomodorini secchi in filetti
- 200 g di grana padano grattugiato (più un po' per la spolverata finale)
- 50 g di pangrattato (più un po' per la spolverata finale)
- 1 mazzetto di timo fresco
- olio extra vergine di oliva
- 20 g di burro
- sale
- pepe

 

Procedimento

Lessate i paccheri al dente, scolateli e raffreddateli sotto l'acqua fredda. Quindi sistemateli su un foglio di carta da forno e irrorateli d'olio.
In una padella antiaderente, fate cuocere in 4 cucchiai di olio le zucchine ridotte a minuscoli cubetti, e aggiungete i pomodorini secchi, anch'essi ridotti a tocchetti piccoli. Fate cuocere per circa 10' quindi regolate di sale.
Sbattete le uova con il grana, il pangrattato, il timo e aggiustate di sale e pepe. Aggiungete le zucchine e i pomodorini e mescolate bene.
Disponete i paccheri in una teglia ricoperta da carta da forno bagnata e strizzata. Versate il composto nei paccheri e cospargete la superficie con altro grana e pangrattato. Completate con qualche fiocchetto di burro distribuito qua e là e infornate a 180°C per 20' o fino a che la superficie con sarà bella dorata e gratinata.


Spaghetti di zucchine con pesto e cozze

Ricetta di: Kucina di Kiara

Ingredienti

per 4 persone:
5/6 grosse zucchine biologiche BioExpress
400 g di cozze già pulite
3 pomodori maturi a pezzi BioExpress
1 pizzico di sale fino
1 pizzico di pepe nero
1 spicchio di aglio orsino BioExpress
100 ml di vino bianco secco
olio extra vergine di oliva qb

Per il pesto:
1 mazzo di basilico
1 mazzetto di rucola
50 g di pecorino grattugiato
1-2 cucchiai di pinoli tostati
1,5 dl di olio extra vergine di oliva
sale e pepe qb

Procedimento

Nel bicchiere del frullatore raccogliere tutti gli ingredienti per il pesto e frullare fino a ottenere una salsa liscia.
In una casseruola fate rosolare uno spicchio di aglio con un filo di olio evo, aggiungete le cozze e i pomodori, sfumate con il vino e fate cuocere a fiamma vivace per una decina di minuti.
Lavate le zucchine e tagliate le 2 estremità.
Create gli spaghetti con l’apposito attrezzo taglia verdure.

Fateli bollire per un minuto in abbondante acqua salata, quindi scolateli e mescolateli con il pesto e il sugo di pomodori e cozze.


Zucchina alla mediterranea

Ricetta di: La Taverna degli Arna

Foto: Alessandro Arnaboldi

Ingredienti

  • 1 zucchina
  • 1/2 cetriolo ( di medie dimensioni)
  • ½ peperone rosso
  • 2 pomodori a grappolo
  • 1 pomodoro secco
  • Origano
  • un cucchiaio di capperi dissalati
  • una manciata di olive taggiasche
  • sale

Procedimento

 

Lavare e affettare sottilmente, a rondelle, la zucchina. Metterla in una ciotola con un pizzico di sale e lasciarla marinare in frigorifero per almeno un’ora. Dopo il periodo di riposo, strizzarla per eliminare l’acqua.

In un frullatore inserire i pomodori, il pomodoro secco, il peperone e il cetrioli lavati e tagliati grossolanamente. Ottenere una salsa. Aggiungere le olive taggiasche e i capperi dissalati e utilizzare la salsa ottenuta per condire le zucchine. Rimettere le zucchine in frigorifero per far marinare il più possibile e servire.

Buon appetito!

 

Tempi di preparazione: 10 minuti più il tempo di riposo e marinatura


Zucchine nobili ovvero zucchine croccanti al forno

Ricetta di: Kucina di Kiara

Ingredienti

per 4 persone:

  • 4 zucchine biologiche BioExpress
  • 1 cucchiaio di farina di semola
  • 1 cucchiaio di grana padano grattugiato
  • sale
  • pepe
  • olio extra vergine di oliva

Procedimento

Lavate e pulite le zucchine, poi tagliatele a bastoncini della dimensione e consistenza delle patatine fritte per intenderci.
Mettete le zucchine in una ciotola capiente con la farina di semola, il grana, sale e pepe (se volete una versione light e vegana, anzichè aggiungere il grana, mettete ancora 2 cucchiai di semola).
Mescolate bene per far aderire la panatura alle zucchine.
Mettete le zucchine in una teglia antiaderente, rivestita da carta da forno, poi aggiungete un filo d'olio e cuocete in forno già caldo a 200°C.
Dopo dieci minuti girate le zucchine.
Cuocete per altri 10' minuti o comunque fino a che le zucchine saranno dorate e croccanti.


Sformatino di zucchine ricotta e prosciutto affumicato

Ricetta di: Blog di graziamareemonti

Ingredienti

  • zucchine bioexpress 4
  • Ricotta a piacere di pecora o mucca – 400 gr
  • Prosciutto affumicato 100 gr
  • tuorlo d'uovo 2
  • parmigiano reggiano grattugiato – 100 gr
  • burro per lo stampino – q.b.
  • pangrattato per lo stampino – 2 cucchiai da tavola

Lavate, spuntate ed affettate molto finemente le zucchine.

Scaldate molto bene una griglia, quindi ponetevi le zucchine facendole cuocere fino a che risultino morbide.

Imburrate lo stampino quindi mettetevi del pangrattato e ruotateli in modo tale che il pangrattato rivesta uniformemente la superficie interna dello stampino.

Con le zucchine grigliate, foderate l’interno dello stampino facendo attenzione a non lasciare nessuno spazio vuoto e facendo in modo che le zucchine messe verticalmente sui bordi fuoriescano in parte.

 

Preparate il ripieno: riunite in una ciotola la ricotta ed i tuorli ed amalgamate questo ingredienti con una forchetta o con una piccola frusta.

Insaporite il composto con il parmigiano grattugiato.

Tagliate il prosciutto affumicato a bastoncini molto Piccoli.

Unite anche il prosciutto al composto di ricotta e mescolate bene per amalgamare il tutto.

Distribuite la farcia nello stampino fino a raggiungere i 3/4 della capienza dello stampino

Richiudete le fette di zucchine che fuoriescono dallo stampino sopra la farcia.

Mettete lo stampino su di una teglietta o su di una placca da forno ed infornatelo a 180°C per 25 minuti.

Una volta cotti, sfornateli e fateli riposare per 5 minuti, quindi sformateli sui piatti da portata.

Servite gli sformatini di zucchine ancora caldi o tiepidi.


Cous cous alle verdure

Ricetta di: In cucina con Mary Poppins

Ingredienti

 

  • 250 g cous cous
  • 1 zucchina Bioexpress
  • 1/2 Peperone
  • 1/2 melanzana
  • ¼ di cipolla Bioexpress
  • 20 ml di olio extravergine d’oliva
  • Sale

Procedimento

Iniziate saltando in padella la melanzana a dadini con l’olio.

Nel frattempo tagliate le altre verdure a dadini piccoli e tritate la cipolla.

Unite tutto alla melanzana in padella. Cuocete unendo un po’ d’acqua se necessario.

Salate.

In una pentola ponete 1/2 l d’acqua e riscaldatela sul fuoco. Unite 1/2 bustina di preparato vegetale e lasciate sciogliere.

Spegnete il fuoco ponete il cous cous e fate riposare 5 min girando con una forchetta.

Unitelo al mix di verdure.