Finocchio bio


Sapevi che il finocchio contiene quasi il doppio della vitamina C delle arance? 

Ad eccezione del gambo duro, tutte le parti del finocchio sono commestibili. Il bianco del finocchio può essere consumato crudo o si puó lessarlo, cuocerlo in forno o saltarlo in padella. La barba del finocchio viene utilizzato principalmente per il condimento, ha un sapore molto piccante ed è soprattutto molto salutare.

Anche gli steli del finocchio sono commestibili: basta tagliarli a piccoli pezzi e saltarli in padella.

Il finocchio può essere conservato in frigorifero per un massimo di 2 settimane.


Ricette con i finocchi bio

Insalata di arance con finocchi e gamberi

Insalata d'orzo con finocchio e radicchio

Spaghetti con cavolfiore bianco e pancetta al profumo di finocchio

Zuppa di zucca e finocchio


Crema di verdure 


Finocchio con olive e rucola


Finocchio brasati con carote