Farro perlato con avocado e tartare scottata di gamberi

Ricetta di: Kucina di Kiara

Ingredienti

per 4 persone:

  • 300 di farro perlato Melandri Gaudenzio
  • 350 g di code di gamberi
  • 1 avocado BioExpress
  • 150 g di pomodori ciliegia BioExpress
  • 2 cipollotti novelli BioExpress
  • 2 limoni biologici BioExpress
  • olio extra vergine di oliva qb
  • sale
  • peperoncino essiccato

Procedimento

Lava e taglia a spicchi i pomodorini; taglia a metà l’avocado, privalo del nocciolo, sbuccialo e riducilo a dadini; pulisci i cipollotti e tagliali a rondelle. Riunisci in una terrina la dadolata di avocado con il succo del limone, i pomodorini e i cipollotti; sala, insaporisci con un pizzico di peperoncino e qualche cucchiaio di olio.
Fai cuocere il farro in abbondante acqua salata. Nel frattempo sguscia i gamberi, lasciane 4 interi per decorare i piatti e scottali in acqua bollente salata per 2 minuti. Trita gli altri grossolanamente; falli rosolare per 1 minuto in un tegame con 2 cucchiai di olio e il succo dell'altro limone; salali e spegni il fuoco.
Scola il farro, versalo subito nel tegame con i gamberi, mescola e spegni il fuoco. Quindi trasferisci il farro nella terrina con l’avocado e la verdura, mescola bene e distribuiscila nei piatti. Guarnisci con i gamberi interi.


Salsa Guacamole

Ricetta di: Kucina di Kiara

Ingredienti

 

  • 2 avocado maturi bioexpress
  • 1 lime bioexpress
  • 1 pizzico di sale

in aggiunta:

  • filetti di pomodorini secchi sott'olio
  • mandorle a lamelle

Procedimento

Dividete gli avocado a metà estraendo il nocciolo.
Sbucciate il frutto, prelevate la polpa, tagliatela a dadini e schiacciatela con la forchetta in una ciotola fino a formare una purea.
Grattugiate un po' di scorza di lime, spremetelo e aggiungete il succo alla purea. Mescolate bene, per amalgamare il tutto e aggiungete infine una manciata di pomodorini secchi tritati e mandorle a lamelle.


Frullato Detox

Ricetta di: Letizia testa i prodotti

Ingredienti

 

  • 2 kiwi
  • 1/2 mela
  • 1/2 avocado
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • 350ml di latte

Procedimento

Private i frutti della loro buccia, tagliateli a tocchetti grossolani e versateli nel boccale del frullatore, unite infine il succo del limone ed il latte.
Azionate il frullatore per qualche minuto e versate il frullato in un bicchiere.
Non vi resta che gustarvi questa delizia ipervitaminica!
Io amo il suo sapore intenso e deciso e solitamente decido di non zuccherarlo, ma se preferite, al posto del comune zucchero, potete dare una nota dolce e sana utilizzando un cucchiaino di buon miele.