Crostata di frutta

Ricetta di: Kucina di Kiara

Ingredienti

 

per la base di pasta frolla (stampo diametro 26 cm):

  • 300 g di farina 00
  • 120 g di burro
  • 1 uovo
  • 100 g di zucchero
  • la scorza grattugiata di un limone biologico Bioexpress

 

per la crema pasticcera:

  • 400 ml di panna fresca
  • 600 ml di latte fresco
  • 1 baccello di vaniglia
  • 4 uova intere
  • 80 g di farina
  • 300 g di zucchero
  • 1 pizzico di sale

Procedimento

 

Pasta frolla:

Versate la farina a fontana sulla spianatoia. Prendete il burro dal frigorifero e tagliatelo a pezzetti, quindi unitelo alla farina, al centro del cratere. Versate quindi lo zucchero e l'uovo e iniziate a impastare a mano, velocemente. A questo punto aromatizzatela con la scorza di limone.
Una volta ottenuta una pasta omogenea, schiacciatela in un disco e avvolgetela nella carta forno.
Riponete la pasta frolla in frigorifero per almeno 30 minuti prima di utilizzarla. A questo punto, riprendete la frolla dal frigorifero e stendetela con il mattarello su di un piano leggermente infarinato.
Prendete uno stampo per crostate, imburratelo e infarinatelo. Adagiate il disco di pasta frolla nello stampo e ritagliatene le eccedenze.
Bucherellate il fondo della frolla con i rebbi di una forchetta e procedete con la cottura in bianco: coprite la frolla con un foglio di carta forno e riempitela con dei legumi secchi o gli appositi pesetti.
Infornate il guscio per 15 minuti a 190°C.
Estraete il guscio di frolla, togliete la carta forno con i pesi ed infornatela nuovamente per altri 10 minuti o fino a doratura. Togliete il guscio dallo stampo, fatelo freddare e farcitelo.

Crema pasticcera:

 Mettere in un pentolino il latte, la panna e il baccello di vaniglia aperto e portare quasi a bollore.
Nel frattempo, in un altro pentolino, sbattere bene le uova con lo zucchero e il pizzico di sale. Aggiungere la farina setacciata e mescolare ancora un po', poi aggiungere il latte tutto in un colpo versandolo da un colino a maglie fitte.
Mettere a fuoco bassissimo, mescolando sempre con una frusta a mano. Spegnere quando la crema si è addensata bene.

 

Ora viene la fase creativa!
Una volta riempito il vostro guscio di pasta frolla con questa crema meravigliosa, decoratelo con la frutta che più vi piace! Io ho usato mandarini, kiwi, banane, fragole e mirtilli, tutto rigorosamente BioExpress!
Per non far annerire la frutta, ho ricoperto il tutto con della gelatina.