Pere

Pera Madernassa
La Pera Madernassa è coltivata nell'Albese e nel Cuneese, nella Val Grana, fin dal secolo scorso. Ha avuto origine in un appezzamento della Cascina Gavello della Borgata Madernassa, allora nel Comune di Guarene, situata a metà circa di una collina esposta a levante tra i paesi di Guarene e Castagnito. La pianta madre risale al 1784 ca. e, in un primo tempo, questa varietà fu conosciuta col nome Gavello, ma in seguito fu indicata col nome Madernassa.La maggior diffusione è avvenuta negli ultimi 30 anni in seguito alla continua richiesta da parte dei mercati esteri, specie di quello inglese. La zona dove piu' intensamente si coltiva è la sinistra del Tanaro nelle colline dei comuni di Canale, di Castagnito, di Guarene in cui la produzione è di circa 5000 qt. in 70 giornate e coinvolge oltre 30 produttori. In tutto il cuneese si trova sovente in coltura promiscua, consociata alla vite, e in pereti specializzati di discreta ampiezza. Anche fuori dalla provincia si è diffusa e impianti di una certa consistenza si annoverano nel Canavese e in Emilia. Questo frutto è caratterizzato da una notevole rusticità e da una buona fertilità. E' particolarmente adatto ad essere cotto per il suo caratteristico sapore e per la sua elevata ricchezza zuccherina. La forma del frutto è piriforme, lievemente appiattita all’estremità, di grandezza media. Il colore dell’epidermide è verdastro con sfumature a volte rossastre a volte grigio marrone, a seconda del terreno in cui si trova; la polpa è compatta. La raccolta ha inizio normalmente ai primi di ottobre e termina verso la fine. Si presta assai bene ad essere conservata e trasportata. Ancora oggi, come un tempo, molte massaie cucinano nei loro “putagè” (forni a legna) le loro teglie di pere madernassa. Sono state avviate le pratiche per ottenere la D.O.P. (Denominazione di origine protetta) , un riconoscimento che è sinonimo di antichissima tradizione e di grandissima identità di un prodotto e della sua zona di origine. http://www.albain.com/ristoranti/pera.asp

RICETTE:

RICETTE DI RIVA MARZIA -
Taverna degli Arna
Rose di pera
Ingredienti:
pasta phillo
pera william rossa
zucchero di canna
olio evo
acqua qb
Procedimento:
Stendere la pasta phillo e inumidire ogni foglio con un misto di acqua e olio evo, spolverando con poco zucchero di canna. Sovrapporre tutti i fogli e tagliare delle strisce alte circa 4 cm. Lavare e tagliare sottilmente la pera e appoggiare le fette sulla metà superiore di ciascuna striscia di phillo. Cospargere con zucchero, ripiegare i lembi inferiori e arrotolare la sfoglia su se stessa. riporre ogni fagottino in un piroettino da muffin e infornare, in forno già caldo, a 200 gradi per 15 minuti circa.
Sfornare e cospargere con zucchero a velo.
Tempi di preparazione:
25 minuti circa
nb. A piacere si può aggiungere della cannella o delle lamelle di mandorle.

RICETTE DI RIVA MARZIA -
Taverna degli Arna
Pera speziata
Ingredienti per 1 persona:
1 pera decana
la punta del cucchiaino di zucchero di canna
1 limone
1/2 stecca di vaniglia
1 seme di anice stellato, 1 chiodo di garofano, 1 bacca di cardamomo
zenzero e cannella in polvere a piacere
Procedimento:
Lavare e sbucciare la pera e tagliarla a dadi grossolani piuttosto grandi. Metterla in una teglia adatta al forno e cospargerla con pochissimo zucchero di canna. Prendere alcune fette di buccia di limone e metterle nella teglia. Tritare le spezie e aggiungerle a piacere sulla pera. Bagnare con acqua e riporre in forno, già calo, per circa 30 minuti avendo cura di girare un paio di volte le pere durante la cottura. Spegnere il forno e servire calde o appena tiepide.
Buon appetito!
Tempi di preparazione:
circa 40 minuti

FLOGNARDE CON PERE E MELE

Ingredienti: 125gr di Zucchero semolato, 150gr di Farina, 5 uova, ½ litro di Latte
( oppure ¼ di Latte ed ¼ di panna liquida), un bicchierino di Rum, un cucchiaino di
lievito per dolci (optional), 2 Pere, 2 Mele, Burro.
Preriscaldare il forno a 210°C.
Tenete da parte 3 cucchiai di zucchero per guarnirela torta.
In una ciotola, lavorare insieme la farina, lo zucchero e le uova intere. Unite poi il
il latte ed il rum ed infine il lievito per dolci.
Sbucciare la frutta, fatene delle fette sottili e disponetela in una teglia imburrata.
Coprite con l’impasto precedentemente preparato e cospargete con lo zucchero
che avete tenuto da parte.
Mettete a cuocere circa 40 minuti.

INSALATA CON PER, RADICCHIO, FETA E PANCETTA

1 pianta di radicchio rosso, 2 piccole pere, 150 gr di feta, 80 gr di pancetta a fette, sale, olio, pepe.
Lavare , strizzare e tagliare il radicchio a listerelle, sbucciare le pere, eliminare il torsolo e tagliarle a fettine, sciacquare la feta e spezzettarla., far rosolare le fette di pancetta in una padella antiaderente su entrambi i lati, sgocciolare e trasferire su un piatto. Nella stessa padella aggiungere 2 cucchiai di olio e farvi rosolare le pere per 2 minuti girandole per colorirle su tutte e due le parti. Mettere l’insalata in una insalatiera condirla con olio, aceto e sale mescolare bene e aggiungere la pancetta, le pere e la feta e una macinata di pepe. Mescolare e servire
Ricette da Paola - Casale dei Pozzi

Ricetta di Renata Baruffi Storie di Cibo di Vino
http://storiedicibodivino.blogspot.it/
PERE AL CIOCCOLATO
Ingredienti per 6 persone: 3 pere dolci e mature, 6 tranci spessi di Pain Brioché o di Pan di Spagna, 40gr di burro, circa 30gr di mandorle affettate,
100gr di cioccolato fondente, 200gr di acqua, 50gr di zucchero, succo di mezzo limone.
Sbucciate le pere, dividetele a metà e togliete il torsolo ed i semi.
Mettetele in un tegame senza sovrapporle, copritele d’acqua insaporita con poco limone, zucchero. Fate cuocere dolcemente finché l’acqua si sarà del tutto assorbita. Non fate bruciare lo strato sottile di sciroppo dolce che si sarà formato sul fondo del tegame.
Prendete un vassoio di servizio che regga il forno e disponete su di esso i tranci di Pain Brioché o di Pan di Spagna imburrati e ricoperti di uno strato di mandorle. Dorateli per 5 minuti in forno caldo.
Quindi appoggiate metà pera su ogni trancio e tenete in caldo il vassoio nel forno.
Aggiungete un poco di acqua allo sciroppo lasciato dalle pere. Fate scaldare per ottenere uno sciroppo abbastanza denso. Nello stesso tegame mettete il cioccolato fondente sminuzzato che farete fondere a fuoco dolce, rimestando con un cucchiaio di legno. Rivestite con questa crema di cioccolato i toast di pere e portate subito in tavola.
Renata Baruffi è autrice di “Cucina Mediterranea. La Storia nel Piatto” (ebook e POD)

Golosità
Pere al forno

INGREDIENTI PER 4 PERSONE: 4 pere | 1 bottiglia di vino novello | 120 gr di zucchero
1 pezzo di stecca di cannella | 8 chiodi di garofano
PROCEDIMENTO:
Accendete il forno e impostate la temperatura a 180° C, versate il vino in una casseruola piccola (devono starci 4 pere in piedi) ma con i bordi alti, aggiungete lo zucchero e mescolate finché non sarà sciolto.
Sbucciate le pere, facendo attenzione a non togliere il picciolo e riponetele nella pentola con il vino.
Aggiungete le spezie, coprite il tutto con carta stagnola e infornate per 20 minuti.
Una volta cotte, toglietele dal tegame aiutandovi con una paletta e appoggiatele su un piatto da portata.
Rimettete sul fuoco la casserruola e fate ridurre la vostra salsina, che diventerà di colore molto scuro e sarà un pò più densa, successivamente, togliete le spezie e versatela sulle vostre pere appena sfornate.
http://www.ricettedellanonna.net/pere-al-forno/

Ricetta di Marzia Riva
www.arnataverna.blogspot.com
Pere allo zafferano
Le pere caramellate allo zafferano sono un dessert raffinato e dal gusto delicato. Eleganti da servire in chiusura di una cena formale oppure per concedersi una profumatissima ed intrigante delizia. Il caramello addolcisce la pera mentre lo zafferano la profuma e la colora in maniera sublime.
Ingredienti per 4 persone:
4 pere
800ml di acqua
200 ml di vino bianco
300 gr di zucchero
1 bustina di zafferano opp 1 cucchiaino di pistilli
Procedimento:
Lavare 4 pere e inciderle con una croce
Metterle in una casseruola con 800 ml di acqua e 200 ml di vino bianco,300 gr di zucchero, una bustina di zafferano.
Lasciare cuocere abbondantemente fino ad assorbimento dell'acqua e la formazione di un caramello morbido ed elastico. Servire tiepide o fredde.

Ricetta di Renata Baruffi Storie di Cibo di Vino
http://storiedicibodivino.blogspot.it/
Dessert d’autunno
Per 6 persone: 6 pere grossettine, 1 arancia, 8 cucchiai di zucchero semolato, 60gr di burro, 6 uova, 250gr di panna
Sbucciate le pere, tagliatele in quarti. Rosolatele poi in padella con 60 gr di burro caldo e 3 o 4 cucchiaini di zucchero. Bagnate con il succo di arancia, coprite, cuocete per 5 minuti.
Versare la frutta in un piatto da forno.
Sbattete le uova con la panna e il resto dello zucchero.
Versate questa crema sulla frutta. Mettete il piatto al forno in un bagnomaria caldo e fate cuocere per circa 40 minuti a 200°C.
Potete rendere più intenso il gusto di arancia profumando la crema con un goccio di Grand Marnier. Servite tiepido.
Renata Baruffi è autrice di “Mediterraneo. La Storia nel Piatto” (ebook e POD)


Primo
RISOTTO PERE E RADICCHIO ROSSO
Ingredienti per 4 persone: 280 g. di riso, 1 pera, 150 g. di radicchio rosso, 80 g. di burro, 50 g. di grana padano, 50 g. di cipolla, brodo vegetale granulare, vino bianco, olio extravergine di oliva, sale
Preparazione:
in un gran pentolone preparate un litro di brodo granulare. Tritate la cipolla finementee fatela appassire in una pentola con metà burro e 2 cucchiai di olio extravergine di oliva. Unite il radicchio tagliato a liste, aggiustatelo di sale e cuocetelo per 2 minuti. Tostate il riso nel composto poi innaffiatelo col vino bianco ed attendete che evapori prima di iniziare ad inserire il brodo. Nel frattempo sbucciate la pera e tagliatela a piccoli pezzi. Fatela rosolare leggermente in una padella con il burro rimasto. Una volta giunto a cottura il risotto, unitevi la pera e mantecatelo a fuoco vivace con il grana padano.
http://ricette-cucina-italiana.blogspot.it/2008/11/risotto-pere-e-radicchio-rosso.html

Antipasto
INSALATINI DI PERE, PARMIGIANO E ACETO BALSAMICO
Ingredienti:
1 pera abate (grande)
½ cespo di insalata gentile
Scaglie di formaggio parmigiano reggiano
Aceto balsamico tradizionale di Modena
Lavare e asciugare l’insalata gentile, tagliare a strisce sottili, stendere sul fondo di 4 piatti. Sbucciare e detorsolare la pera, affettare a circa 3-4 mm, tagliare a metà le fettine di pera e disporre a ventaglio 4 mezze fette su ogni piatto, aggiungere una manciata di scaglie di parmigiano e spruzzare di aceto balsamico tradizionale di Modena.
http://www.terredipico.it/page.asp?id=39&id2=33&id3=130

Ricette di Renata Baruffi - Autrice di “Mediterraneo. La Storia nel Piatto” (ebook e POD)

Sorbetto di pere
Ingredienti per 4 persone: per 1Kg di pere mature, 300gr di zucchero semolato, 1 dl di acqua, 2 limoni, 2 cucchiai di liquore alla pera o di grappa.
La sera prima preparate uno sciroppo mettendo in una casseruola zucchero, acqua e succo di limone e facendolo bollire 5 minuti prima di toglierlo dal fuoco.
Pelate le pere, togliete i semini e dopo averle spezzettate riducetele a purea con il mixer .
Aggiungete questa purea allo sciroppo e insaporite ulteriormente con due cucchiai di liquore alle pere, se lo avete, o di una grappa chiara.
Versate questa preparazione nella sorbettiera e preparate il sorbetto che servirete in coppe, aggiungendo ancora pochissimo liquore alle pere.
Se non avete la sorbettiera, potete mettere la purea in un contenitore rettangolare, meglio se di alluminio che appoggerete nel freezer. Non appena il composto comincia a rapprendersi per il freddo, toglietelo dal freezer e rimestatelo rapidamente per rompere i cristalli di ghiaccio e poi rimettetelo al freddo. Fate questo almeno 3 volte ogni 30 minuti circa
Storie di Cibo di Vino http://storiedicibodivino.blogspot.it/


Dolce
Crostata di ricotta e pere
Ingredienti per uno stampo quadrato di 22 cm
Per la frolla:
125 g di burro ammorbidito
300 g di farina 00
1 uovo e 1 tuorlo bio
125 g di zucchero semolato
la buccia grattata di 1 limone non trattato
1 pizzico di sale
Per il ripieno
150 g di ricotta di capra (o quella che preferite)
150 g di yogurt greco
90 g di zucchero semolato
2 uova
la buccia gratta di 1 limone grande non trattato (o 2 piccoli)
250 g di pere (pesate sbucciate)
Come si fa:
Preparate la frolla lavorando tutti gli ingredienti a mano o nella planetaria con il gancio K. Formate una palla e riponete l'impasto a riposare in frigorifero per 30 minuti.
Preparate il ripieno: in una ciotola lavorate con una frusta a mano la ricotta con lo yogurt. Aggiungete lo zucchero, la buccia di limone e le uova fino ad ottenere un composto liscio e privo di grumi. Il limone è importante per far spiccare il suo aroma sceglietelo di ottima qualità e abbondate pure.
Stendete la frolla e ricoprite lo stampo imburrato e infarinato (questo ha la base amovibile per facilitare l'estrazione del dolce). Bucherellate bene il fondo della frolla, versate la crema preparata e gli spicchi di pera. Così.
Cuocete a 180° per circa 50 minuti, avendo cura a metà cottura di coprire la crostata con un foglio di carta da forno.
Conservate in frigorifero. Il giorno dopo è ancora più buona.
http://www.dolcigusti.com/2013/09/crostata-di-ricotta-e-pere.html

Dolce
Muffin con pere e gocce di cioccolato
Per 20 muffin vi serve:

250 gr di farina00;
150 ml di latte;
200 gr di zucchero;
200 gr di burro fuso;
3 uova;
1 bustina di lievito per dolci;
un pizzico di sale;
una pera tagliata a cubetti piccoli piccoli;
gocce di cioccolato
granella di zucchero
Preparazione
Accendete il forno a 180°.
Mescolate zucchero, farina, lievito in una ciotola; uova, latte, burro in un'altra più capiente.
Amalgamate il tutto, unite anche la pera e le gocce di cioccolato, riempite gli stampini in silicone poco sopra la metà.
180° per 20 minuti.
Sfornate e cospargete con granella di zucchero.
http://www.golosando.net/2013/06/muffin-con-pere-e-gocce-di-cioccolato.html

Dolce
TORTA PERE E CIOCCOLATO
Ingredienti:
FROLLA AL CACAO (senza burro):
- 250-300 g di farina 00
- 75 ml di olio di semi
- 50 g di zucchero di canna grezzo
- 2 uova piccole bio
- qualche cucchiaio di cacao amaro in polvere
- 1/2 bustina di lievito per dolci
- 1 pizzico di sale
RIPIENO AL CIOCCOLATO:
- 45 g di margarina (o burro)
- 80 g di zucchero di canna grezzo
- 1 uovo
- 1 ½ cucchiaino di lievito per dolci
- 90 g di farina
- 120 g di cioccolato fondente tritato
- 180 ml latte vegetale (o normale)
- 3 pere
- mandorle, noci o nocciole tritate
Per la frolla setaccia in una ciotola tutti gli ingredienti secchi, unisci l’olio, le uova e impasta fino a formare un panetto omogeneo e non appiccicoso (aggiungere altra farina nel caso fosse necessario)
In un’altra ciotola intanto sbatti la margarina e lo zucchero. Aggiungere l’uovo e il lievito. Mescolare bene, quindi incorporare la farina delicatamente.
Sciogli il cioccolato fondente nel latte di soia e aggiungilo all’impasto con la farina.
Fodera una teglia con uno strato sottile di pasta frolla e versa all’interno l’impasto al cioccolato (avrà una consistenza molto liquida).
ATTENZIONE! Non assaggiare, pericolo di mangiarlo tutto prima che vada in forno, elevatissimo!!!!!
Immergere le 3 pere sbucciate, tagliare a quarti e poi a ventagli
nell’impasto, cospargere tutto con le mandorle e infornare a 180°
La torta dovrà rimanere croccante nei bordi e morbida all’interno… il tempo di cottura è quindi variabile, dipende da quanto la volete cremosa.

Dolce
PERE CARAMELLATE IN PADELLA
Ingredienti: 4 pere non troppo grosse, 15 cl succo d'arancia, 80 g zucchero
Preparazione - Lavate le pere, strofinatele con carta da cucina per pulirle bene e affettatele piuttosto spesse.
Mettetele in una larga casseruola, bagnatele con il succo d'arancia e spolverizzatele con 50 g di zucchero.
Cuocetele evitando che si disfino, quindi suddividetele su 4 piatti lasciando il sugo nella casseruola.
Unite al sugo il resto dello zucchero, alzate la fiamma per farlo caramellare e versatelo sulle pere.
Servite le pere tiepide o fredde.
Buon appetito!

UNDUETRESTELLA PRESENTA A TAVOLA BAMBINI !
Fantasmini di pera e formaggio: buh!
Ingredienti : una pera, fette di pancarre, formaggio caprino, olive nere (per gli occhi)
Preparazione: Sbucciare e tagliare longitudinalmente la pera. Mettere le fette di pera in forno a 180°C per dieci minuti.
Tagliare una fetta di pancarre con la stessa sagoma della fetta di pera spalmare sul pane il formaggio caprino (o il philadelfia).
Aggiungere la fetta di pera. Tagliare le olive per la larghezza in modo da ottenere tanti occhietti per i fantasmini
per info:
unduetrestella BABY
WWW.UNDUETRESTELLABABY.COM
unduetrestellababy.blogspot.com

DOLCE
CREMA ALLE PERE

Ingredienti:
500 ml di panna liquida
2 uova
1 rosso d’uovo
75 gr di zucchero semolato
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1 pera bio affettata sottilmente
1 cucchiaino di cannella per guarnire
Preparazione:
accendete il forno a 160 gradi e fatelo scaldare. Mettete la panna in una casseruola e portatela a bollore. Mettere le uova, il rosso, lo zucchero e la vaniglia in una tonda e sbattere con la frusta a mano, lentamente aggiungete la panna bollente e mescolate ancora. Versate la crema in 4 ciotoline da circa 370 ml cadauna, guarnite con le fette di pera ed infornate per 25 minuti. Una volta cotte spolverate con la cannella e servite.

PRIMO PIATTO
Risotto con gorgonzola, pere e noci

INGREDIENTI:
Brodo vegetale q.b.
Burro 50 gr
Gorgonzola piccante 100 gr
Noci gherigli 40 gr
Parmigiano Reggiano 100 gr
Pere bio 2
Riso Carnaroli 300 gr
Scalogno bio 1
Vino bianco 1 bicchiere
PREPARAZIONE:
Per preparare il risotto gorgonzola, pere e noci, iniziate preparando un brodo vegetale. Poi tritate grossolanamente le noci e mettetele da parte. Tritate finemente lo scalogno, poi ponetelo in un tegame con 30 gr di burro; fatelo appassire e aggiungete il riso, che farete tostare per qualche minuto: unite il vino bianco e lasciatelo sfumare, poi gradatamente, a mano a mano che il riso si asciuga, aggiungete un mestolo di brodo alla volta, fino alla completa cottura (circa 15 minuti).
Nel frattempo sbucciate le pere, togliete loro i semi interni e riducetele a cubetti. Frullate una delle due pere con un mixer. Private il gorgonzola piccante della crosta e tagliatelo a cubetti.
Circa 5 minuti prima che il risotto sia pronto aggiungete il gorgonzola a cubetti, le pere a cubetti e la pera frullata. Spegnete il fuoco, aggiungete il Parmigiano grattugiato e mantecate con il burro rimasto (20 gr).
Impiattate il riso e guarnitelo con le noci tritate in precedenza e delle fettine di pera (volendo con delle scaglie di Parmigiano).
http://ricette.giallozafferano.it/Risotto-con-gorgonzola-pere-e-noci.html

DESSERT
Torta pere e cioccolato
Ingredienti:
Amaretti 100 g, Burro 170 g, Cioccolato fondente 200 g, Farina 200 g, Lievito chimico in polvere 1/2 bustina, Pere circa 700 gr, Uova 4, Vino bianco moscato 350 ml circa, Zucchero 100 g
Preparazione: Per prima cosa sbucciate le pere , tagliatele a quarti, togliete i semi e la parte dura centrale e lasciatele marinare nel vino bianco per almeno 20 minuti, oppure adagiatele in un tegame largo senza sovrapporle, versate a filo il vino bianco moscato e fate cuocere a fuoco allegro fino alla completa evaporazione del liquido di cottura.
Nel frattempo tritate il cioccolato fondente e scioglietelo a bagnomaria, aggiungendo 100 gr di burro a pezzetti ; mescolate per sciogliere il tutto e lasciate intiepidire.
In un mixer sbattete il restante burro con 50 gr di zucchero e i tuorli d'uovo, fino ad ottenere una bella crema liscia e chiara , alla quale aggiungerete il composto di cioccolato fuso ormai tiepido. Versate il composto ottenuto in una ciotola capiente e unite gli amaretti sbriciolati finemente (10), la farina e il lievito setacciati .
Montate gli albumi a neve ferma e una volta pronti, incorporate il resto dello zucchero sbattendo per qualche secondo ancora. Unite delicatamente gli albumi montati a neve al composto di cioccolato e amaretti , mescolando dal basso verso l'alto, per incorporare aria e non smontare l'amalgama.
Dividete l’impasto in due parti e versate la prima metà in una tortiera imburrata e infarinata del diametro di 22-23 cm, quindi coprite il tutto con le pere che a loro volta coprirete con il resto della preparazione. Mettete la vostra torta in forno preriscaldato a 180° per almeno 40 minuti. Una volta pronta, lasciate per circa 10 minuti la torta nella tortiera per farla raffreddare, in modo che non si afflosci, quindi sformatela e spolverizzatela con dello zucchero a velo; servitela tiepida o, ancora meglio, fredda.

COOKING WITH MARICA!!
Pere al vino rosso
Ingredienti per 4 persone:
8 pere bio grandi altrimenti 4 piccole 400 ml di vino rosso cabernet sauvignon Vigneto Terrerosse di Enrico Vallania 100 ml di acqua minerale 100 gr di zucchero 1 stecca di vaniglia 1 stecca di cannella scorza di un limone bio
Procedimento: Lava le pere, sbucciale e rimuovi la base con un taglio netto in modo che stiano in piedi quando le servi
Scegli una casseruola grande in modo che ci stiano tutte le pere e riempila con l'acqua, il vino, lo zucchero, la cannella e la vaniglia, la scorza di limone. Porta ad ebollizione sul fuoco lento. Aggiungi le pere e lascia sobbollire finché le pere non saranno morbide (prova con uno stuzzicadenti per testare l'interno) Lascia intiepidire e servi con del mascarpone fresco oppure con qualche pezzo di cioccolato fondente lasciato leggermente sciogliere in forno sul piatto di portata (30 sec. a 150°)
Marica Bochicchio info@cookingwithmarica.net www.cookingwithmarica.net

Pere al cioccolato
Tempo di preparazione:
20 minuti di cottura e 20 minuti di lavoro
Ingredienti per 4 persone: 200 grammi di cioccolato fondente,,3 cucchiai di sherry,3 cucchiai di zucchero
Preparazione: Come prima cosa prendete le pere e sbucciatele facendo attenzione a non staccare il picciuolo poi prendete una pirofila, metteteci le pere, sistemate in piedi e aggiungete mezzo bicchiere d’acqua.
Passatele al forno, preventivamente scaldato, per venti minuti ad una temperatura di 200°C.
Mentre le pere cuociono voi potete preparare la salsa da versare sopra. Spezzettate il cioccolato e mettetelo in una terrina, poi ponete questa in un pentolino con l’acqua. Il cioccolato va sciolto a bagnomaria. Mescolate con un cucchiaio di legno, aggiungete sherry e zucchero e amalgamate con cura. Appena le pere sono cotte tiratele fuori dal forno e ponetele su un piatto unico da portata, oppure su quattro piattini e decorate versando sopra la salsa al cioccolato. Possono essere gustate sia calde che fredde, nel secondo caso passatele nel frigorifero e lasciatevele per almeno un’ora. Se volete aggiungere un tocco in più spruzzateci sopra un pizzico di zucchero a velo che si depositerà sul cioccolato e sul piatto.
http://www.tortealcioccolato.com/2010/07/06/pere-al-cioccolato/

Pere al Forno
- Cuocere le pere in forno, ad una temperatura di 180/200°, per circa 40 minuti (dipende dalle dimensione delle pere: più sono grandi, maggiore sarà il tempo di cottura). Disporle su un piatto cospargendole di zucchero a velo oppure, per i più golosi, di cioccolato fondente.Servire fredde (calde potrebbero avere qualche effetto....secondario!!) http://www.albain.com/ristoranti/pera.asp

Pere al vino

- In una casseruola fare bollire le pere nel vino rosso (molto indicato il Barbera) o bianco (Arneis) con aggiunta di spezie (cannella e chiodi di garofano) per circa 30 minuti, e servire fredde.Non buttate via lo sciroppo che rimane: va utilizzato nelle prossime preparazioni, che acquisteranno sempre maggior sapore. http://www.albain.com/ristoranti/pera.asp

Torta di Pere Madernassa

- Ingredienti: 3 kg di Pere Madernassa, 4 uova intere, 1,5 hg. amaretti sbriciolati, 1 hg di polvere di cioccolato, 1 cucchiaio di cacao in polvere, 4 cucchiai di zucchero, 1 limone, 1 cucchiaio di rhum, burro - Far cuocere le pere intere in forno e passare il tutto nel passaverdure, togliendo il torsolo. Mettere la polpa in una terrina ed aggiungere le uova, gli amaretti, la polvere di cioccolato con il cacao, lo zucchero, la buccia di limone grattuggiata ed il rhum a piacere. Mescolare bene tutti gli ingredienti e distendere l'impasto in una teglia da forno.

Livellare bene ed aggiungere fiocchetti di burro. Cuocere per 50 minuti a temperatura di 180° fino a che i bordi della torta non si stacchino dalle pareti della teglia. http://www.albain.com/ristoranti/pera.asp

Timballo di Pere Madernassa

- Ingredienti: 1 kg di farina, 2 uova intere, 4 tuorli d'uovo, 500 hg di zucchero, 500 hg di burro, 250 hg di farina da polenta - Mescolare zucchero, uova, burro e farina. Cuocere le pere tagliate a fette nel vino secondo la tradizionale ricetta. Dopo averle scolate e una volta asciutte metterle in uno stampo foderato di burro insieme con l'impasto. Cuocere in forno a 250 gr. per mezz'ora. Raffreddare e servire a fette. http://www.albain.com/ristoranti/pera.asp

Pere al cioccolato
Ingredienti per 4 persone: 2 pere, 50 gr cioccolato fondente, 50 gr cioccolato bianco, 20 gr zucchero, 10 gr burro, limone q.b,vino bianco, q.b. - Private della buccia le pere, eliminate il torsolo cercando di non levare il picciolo.Cucinatele per 5 min. circa nel burro a fiamma alta,aggiungeteci lo zucchero,unite un pezzo di scorza di limone,irrorate con 40 ml. di vino,
continuate a cuocere per un quarto d’ora a fiamma lenta, fate freddare le pere nel loro sciroppo,sgocciolatele,adagiatele sul piatto,fate sciogliere a bagnomaria i due tipi di cioccolato in due diversi pentolini,velate una pera con il cioccolato bianco e l’altra con quello scuro,sistemate a riposare in frigorifero per 30 min. circa.

Insalata di pere e cavolo cappuccio
Ingredienti per 4 persone: 400gr cavolo cappuccio,200 ml. aceto di vino rosso,2 cucchiai di zucchero,2 pere,8 gherigli di noce,4 cucchiai olio d'oliva,pepe nero,sale.
Mondare il cavolo cappuccio eliminando le foglie esterne più dure, eliminare anche la parte interna dura e bianca, lavarlo abbondantemente e asciugarlo bene quindi tagliarlo a striscioline sottili. Versare il cavolo affettato su un grande piatto concavo. A parte in un piccolo tegame, bollire 10 minuti a fuoco dolce l'aceto con lo zucchero e quindi versarlo bollente sul cavolo. Lasciar marinare per 5 o 6 ore dopodichè scolare il cavolo dall'aceto e lasciarlo scolare per almeno 20 minuti. Asciugarlo quindi con carta da cucina o con un telo. Sbucciare le pere e dividerle in 4 pezzi, togliendo i semi e i filamenti, quindi tagliare ancora a fette verticali.
Riprendere il piatto concavo, metterci il cavolo scolato e a corona le pere a fettine, cospargere di noci tritate grossolanamente e condire con olio, sale e pepe. Mescolare solo all'ultimo momento in tavola.

Amor di pera
-
Ingredienti: 4/6 fette di pane casereccio tipo altamura, 1 pera a fettine sottili, olio, sale, pepe, formaggio tipo brie o capra - Prendo le fette di pane e le faccio ben colorire nel forno a 200 ° , le tiro fuori e le spalmo generosamente di formaggio, adagio sopra le fettine di pere, salo, pepo, e inforno ancora fino a che il formaggio non diventa bello filoso o cremoso! Un goccio di olio e servo ben calde. – di Susanna Vitelli

COOKING WITH MARICA
Utensili indispensabili per cookingwithmarica: teglia antiaderente, foglio di carta da forno, frusta elettrica.
Crostata di pere alla parigina
Ingredienti per 8 persone:
Un rotolo di pasta brisèe surgelata , 4 pere bio , 125 ml di panna liquida fresca o creme fraiche , 3 tuorli, uova bio, 5 cucchiai di zucchero di canna (60 gr. di zucchero di canna)
Preparazione: Riscaldare il forno a 190°. Mettere i tuorli in una ciotola e sbatterli con una forchetta. Aggiungere la panna fresca e 3 cucchiai di zucchero. Mischiare bene finché tutti gli ingredienti non si amalgamano. Sbucciare le pere e dividerle in 8 pezzi uguali. Stendere la pasta brisée e mettere i pezzi di pera in modo circolare partendo dai lati sino al centro. Versare la crema sopra le pere. Cospargere le pere con i due rimanenti cucchiai di zucchero. Cuocere la crostata per 45 minuti a 190° finchè le pere non diventano scure. Rimuovere dalla teglia e servire a temperatura ambiente.
Vino consigliato da Marco: Picolit del Collio
Marica Bochicchio info@cookingwithmarica.net www.cookingwithmarica.net

UNDUETRESTELLA PRESENTA A TAVOLA BAMBINI!
DOLCETTO DI PERE E YOGURT GRECO
Ingredienti: una pera non troppo matura, zucchero (o miele), qualche cucchiaio di yogurt greco
Preparazione: * pulire e sbucciare una pera. Dividerla a metà. non dimenticare di conservare i semini!
* in una pentola fare scottare la pera in un po’ di acqua calda zuccherata o con miele per 5 minuti circa.
* sistemare su un piatto le due metà della pera
* ricoprirle con una piccola spatola da cucina con yougurt greco bianco
* usare i semini per fare gli occhietti del fantasmino
* aggiungere dello zucchero o del miele a piacimento
per info: unduetrestella BABY WWW.UNDUETRESTELLABABY.COM unduetrestellababy.blogspot.com