Broccolo fiolaro come cuocerlo e pulirlo

Ricetta di: buonappetitobypaola

Ingredienti

  • Broccolo Fiolaro
  • Cipolla o Scalogno
  • Aglio
  • Olio d’oliva
  • Sale grosso
  • Dado granulare

Procedimento

Il broccolo fiolaro ha delle foglie grandi e poi ci sono quelle piccole, procedete in questo modo, delle foglie grandi tenete solo le foglioline esterne che toglierete dal gambo centrale, invece quando trovate il ciufettino tenete pure tutto magari tagliando solo la base se vi sembra troppo grossa, man mano che togliete le foglie mettetele a lavare, usate pure il lavabo della cucina, se vi sembrano molto sporchi cambiate l’acqua un paio di Volte.

Mettete a bollire dell’acqua leggermente salata in un tagame capiente. Quando avrete finito la pulizia del broccolo, mettetelo a sbollentare per non piu’ di 8/10 minuti.

Ora in una padella fate rosolare a fuoco medio della cipolla tagliata fine, o dello scalogno, con degli spicchi d’aglio, io qui l’aglio lo lascio a pezzettoni.

Nel frattempo il broccolo dovrebbe essere pronto, percio’ scolatelo in un colapasta, cercate di salvare un po’ della sua acqua di cottura. Appena la cipolla sara’ leggermente rosolata unite il broccolo fiolaro che avevate fatto scolare, fatelo rosolare ed insaporire con l’aglio e la cipolla per non meno di una decina di minuti, aggiungete un po’ di dado vegetale e finite la cottura, se vi sembra troppo asciutto potete ammorbidirlo con un po’ della sua acqua di cottura.

Una volta pronto servitelo ben caldo come contorno o e’ perfetto da usare per qualche altra ricetta come piu’ vi piace e… Buon Appetito…