Scegli la natura e aspettala a casa!

Frutta, verdura & tanti altri prodotti BIO a domicilio

 

Siamo un gruppo di produttori biologici dell'Alto Adige

che consegna direttamente a domicilio frutta e verdura biologica stagionale.

Come funziona il nostro servizio?

1. ISCRIZIONE

Iscrivetevi direttamente sul nostro sito, sull'App o chiamateci. Diteci dove abitate e vi diremo il giorno in cui saremo nella vostra zona per la consegna.

2. SCEGLIETE  LA CASSETTA

Scegliete la dimensione della cassetta e se volete averla di solo frutta, di solo verdura o mista.

3. SCEGLIETE IL CONTENUTO

Guardate il contenuto della cassetta da noi proposto e sostituite i prodotti che non vi piacciono con i vostri preferiti. Aggiungete altri prodotti a vostro piacere come latte, uova, etc.

4. CONSEGNA

Tornate a casa e troverete la vostra cassetta che vi aspetta giá a casa. Le spese di trasporto sono giá incluse nel prezzo della cassetta. Potete sospendere il servizio in ogni momento.

5. RICETTE

Godetevi i nostri prodotti e preparate dei piatti deliziosi ispirandovi anche alle ricette sul nostro sito.

6. PAGAMENTO

Pagate a fine mese tutte le consegne del mese online con carta di credito, con bonifico bancario o postale o attivate l'addebito automatico.

Numero verde 800 89 28 38 | info@bioexpress.it

ATTUALITÀ!

OFFERTA SPECIALE - Uova di quaglia dall'Alto Adige

 

1 cartone (12 Pezzi) a soli 3,90€ anziché 4,20€!!!

 

In generale le uova di quaglia possono essere utilizzate come le uova di gallina. Bollite, pelate e dimezzate arricchiscono per esempio le insalate, antipasti o panini. Si possono anche preparare come spiedini o gustare come accompagnamento a piatti a base di formaggio o frutta.


Grazie al loro guscio piacevole alla vista e variabile nei colori, si possono impiegare anche come commestibile decorazione della tavola!

 


CESTI NATALIZI PERSONALIZZATI

Cercate ancora un REGALO PER NATALE?

 

Perché non regalare una cassetta piena di prodotti biologici?

 

Da noi potete personalizzare delle cassette (con frutta, verdura o solo prodotti aggiuntivi sempre di qualitá biologica). Volentieri inseriamo nelle cassette anche un biglietto di auguri personalizzato da voi.


*AVVISO * Disponibilitá limitata dei prodotti di latte di capra!

Produttore: Perathoner David, Maso David's Goashof - Laion / Alto Adige

'Cari clienti,
anche quest’anno ci siamo, le mie capre sono in stato di gravidanza e di conseguenza in questo periodo daranno sempre meno latte. Per questo motivo prossimamente la disponibilità dei miei prodotti sarà ridotta.
A partire da metà gennaio nasceranno le prime caprette e così ci saranno di nuovo latte, yogurt e formaggi come sempre.
Ringrazio anticipatamente per la vostra comprensione e per la fiducia,
cordiali saluti
David'


VACANZE NATALIZIE

 

Da sabato il 21 dicembre 2019 a domenica il 05 gennaio 2020 siamo chiusi per ferie.


Cogliamo l’occasione per inviarVi i nostri auguri di buone feste e felice anno nuovo 2020!


BIOCESTE AGRUMI

 

 

Sono di nuovo disponibili le bioceste agrumi!

 

Le bioceste AGRUMI contengono tanti agrumi di stagione come arance, pompelmi, clementine e limoni per le vostre spremute, dolci, confetture e merende e sono pensate appositamente per la stagione invernale.

Sono disponibili nei formati:

- Borsa single agrumi: 17,00 €
- Biocesta media agrumi: 25,00 €
- Biocesta grande agrumi: 35,00 €


Le bioceste agrumi sono particolarmente indicate contro il raffreddore e per combattere la nostalgia del mare mediterraneo!


DOLCETTI NATALIZI

 

Natale é sempre piú vicino!

Ancora di piú con le meravigliose dolcetti natalizi dal panificio biologico Ultner Brot dell'Alto Adige, che potete aggiungere alle Vostre cassette di frutta e verdura!

 

Sono disponibili i seguenti prodotti:

 

  • Biscotti di natale 250g - 8,00€
  • Panettone con cioccolata 500g - 9,40€
  • Panettone al farro integrale 450gr - 8,65€
  • Panettone con frutta 500g - 9,40€
  • Panettone (senza frutti) 350g - 6,50€
  • Pan pepato / Lebkuchen 300g - 8,10€
  • Stollen alle nocciole 350g - 8,05€
  • Zelten 500g - 9,00€

 


Prodotto della settimana n°51

CARCIOFI CON FOGLIE

Le foglie di questo tipo di carciofi vanno consumate come il cardo.

Il carciofo, gustoso ortaggio, è ampiamente presente nella nostra alimentazione grazie alla sua buona versatilità in cucina e alla sua ricchezza di virtù salutari. Vediamo insieme come utilizzare in modo originale e sfizioso questi deliziosi capolini.

per sapere di più...

Antico e prezioso, noto sin dai tempi degli Egizi, come attestato da diversi documenti. Il carciofo era molto apprezzato già dai romani che lo chiamavano Cynara. Prime notizie di coltivazioni di carciofo si hanno intorno al XV secolo, mentre la sua diffusione si deve soprattutto a Caterina de’ Medici, che essendo una sua assidua consumatrice, ne valorizzò la coltura.

Perché fa bene

I principi attivi sono prevalentemente nelle foglie e nel gambo (più che nelle brattee). Ricco di sali minerali, ferro, potassio, calcio e fosforo, è un buon regolatore del flusso dei liquidi, da qui il marchio di protettore del fegato. Combatte anche stanchezza e insonnia.

Abbonda in fibre solubili, ed è ricco di cinarina, dalle proprietà diuretiche e lassative. È più digeribile crudo.

Buono a sapersi

•    Il colore dovrebbe essere intenso, dal verde al grigio scuro, ma assolutamente brillante, da preferire il carciofo col gambo lungo e ricco di foglie. Meglio sceglierlo sodo e piccolo e controllare che la punta sia chiusa, il gambo robusto e privo di parti ingiallite

•    Se si acquistano carciofi dal gambo lungo, si conservano un paio di giorni in un secchio con abbondante acqua come dei comuni fiori (come in effetti sono!). In frigorifero vanno riposti in sacchetti di carta (mai di plastica) e si conservano per circa una settimana. Per riporli in freezer, vanno prima mondati e scottati in acqua acidulata, e poi messi in sacchetti di plastica chiusi e privi di aria. Si conservano circa 3 mesi

•    Tagliare il gambo a circa 5 cm dalla base e con un coltellino eliminare le parti filamentose, scartare le brattee esterne e legnose fino a raggiungere quelle più chiare e tenere (indicativamente sono da togliere 2 strati). Tagliare di netto la punta in modo da eliminare le spine più alte. Aprire il carciofo a metà per il lungo e con uno scavino togliere e pulire il fieno e le eventuali spine, facendo attenzione a non intaccare il cuore

•    Ci sono diversi modi per cucinare il carciofo: crudo per insalate e pinzimonio, marinato con olio e limone, fritto, saltato in padella con aglio e prezzemolo, stufato in forno con olio e vino bianco, bollito, utilizzando l’acqua di cottura, per zuppe e risotti

https://www.cucina-naturale.it/oggi_cucino/spinoso_ma_tenero/

...meno

Link utili

                    

Organismo di controllo autorizzato dal MiPAAFT IT BIO 013                                       

Agricoltura UE

Operatore controllato n. BZ-43726-B


Bioexpress srl | Via Steinach 45 | 39022 Lagundo (BZ)
     numero verde 800 89 28 38 | fax: 0473 44 88 14
       www.bioexpress.it  |  e-mail: info@bioexpress.it
                             Partita Iva 02663780126